Senza categoria

MIRACOLO A LAVINIO: CASAPOUND UNISCE DESTRA E SINISTRA.

Sotto lo stand di Casapound allestito per la raccolta firme contro la centrale biogas e l’inserimento selvaggio e lo sfruttamento di immigrati, si sono ritrovati semplici cittadini e soprattutto esponenti di centro, sinistra e destra. Uniti per tutelare gli interessi di tutti, degli abitanti, dei villeggianti e degli stessi immigrati che al di là della solidarietà stanno per essere sfruttati per puro interesse personale, solo per ottenere un vantaggio economico. Presente Mario Eufemi che dichiara : ” Siamo molto soddisfatti perché nonostante la pioggia molte persone ono scese in piazza e hanno risposto alla nostra iniziativa, stanno firmando tutti!. Oggi qui non c’è un colore politico ma è in ballo l’ interesse della comunità “. A placare le polemiche di questi giorni gli stessi cittadini che, uniti, hanno dato dimostrazione di essere una vera comunità che non teme le offese di razzismo per l’opposizione al centro accoglienza nell’unico albergo limitrofo a Piazza Lavinia ma si mobilità per il benessere anche degli immigrati.

Di Vera IAFRATE.

I più letti

To Top